Tu sei qui

Campionati Internazionali di Giochi Matematici

Contenuto in: 

L’istituto I.I.S. “Scarpa-Mattei” di San Donà di Piave, unica sede per la Provincia di Venezia, ospiterà il 17 marzo, alle ore 14.30, le semifinali dei “Campionati Internazionali dei Giochi Matematici”, in collaborazione con il centro PRISTEM dell’Università Bocconi di Milano.

“Logica, intuizione e fantasia” è lo slogan di questi giochi, che sono delle gare matematiche  per affrontare le quali non occorre conoscere formule o teoremi particolarmente impegnativi. Occorre solo una grande voglia di mettersi alla prova e di giocare, accompagnata da un pizzico di fantasia e di intuizione.

Alla semifinale che si svolgerà presso il nostro istituto sandonatese si sono iscritti 500 concorrenti, frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado delle province di Venezia e Treviso, oltre ad un piccolo gruppo di “giocatori” adulti. (continua...)

Le difficoltà dei "giochi", infatti, sono previste in funzione delle diverse categorie:

C1 (per gli studenti di prima e seconda media);
C2 (per gli studenti di terza media e prima superiore);
L1 (per gli studenti di seconda, terza e quarta superiore);
L2 (per gli studenti di quinta superiore e biennio universitario);
GP ("grande pubblico" riservato agli adulti, dal 3° anno di Università ... ai classici 99 anni di età).

I primi classificati di ogni semifinale (circa l’8% dei partecipanti) verranno ammessi alla fase successiva ovvero alla finale nazionale di Milano, prevista per sabato 13 maggio.

In occasione della finale di Milano, verrà selezionata la squadra che rappresenterà poi l'Italia alla finale internazionale di Parigi di fine agosto, che vedrà la partecipazione di squadre provenienti da quattro diversi continenti.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.